fbpx
Luglio 16, 2020

Ammettiamolo, in un caso o nell’altro la pandemia ci ha cambiato la vita, nel migliore dei casi, ha stravolto praticamente tutte le nostre abitudini, anche il solo andar a prendere un caffè al bar è diventato difficile.

E c’è un oggetto che ormai è diventato il nostro compagno inseparabile, quello che spesso ci costringe a rientrare in casa perché lo abbiamo dimenticato, 🙂 di cosa sto parlando ?

Della tanto amata/odiata mascherina, ovvio!

Amata perché ci fa sentire protetti, sicuri, anche se ahimè ed è obbligo dirlo, spesso la vediamo indossata in modi improbabili, spesso omessa e spesso, invece, si fa uso di mascherine di tessuto, che rappresentano ahimè solo un accessorio con il mero scopo di “abbellimento”, in quanto ricordiamo che NON proteggono in alcun modo, dalla propagazione del virus.

Odiata, invece, perché tralasciando le questioni di cui sopra, è responsabile di tanti disturbi della pelle, pensate infatti che è stato coniato un termine per indicare propria la comparsa di brufoletti ed irritazioni dovuti all’uso della mascherina: MASKNE ! Il termine nello specifico indica l’Acne da “Mask”, mascherina appunto.

Indossare per tutto o per gran parte del giorno le mascherine, qualunque esse siano, chirurgiche, FFP2/3 o anche quelle in tessuto, sottopone la pelle a grande stress.

La pelle infatti, non solo non respira ma viene continuamente sfregata dal dispositivo ed è letteralmente soffocata in un ambiente con una grande presenza di umidità, dove batteri e lieviti la fanno da padrone alterando il PH naturale.

Tutto questo dà vita a diversi tipi di squilibri come acne, dermatiti, pelle secca, desquamazione.

La mancanza di ossigeno, porterebbe inoltre all’aumento della produzione di sebo, causa di punti neri e brufoletti, e di accentuazione di problematiche già esistenti.

Quindi come proteggere la nostra pelle?

Basta rivedere la nostra skincare quotidiana, solo in piccoli gesti, senza stravolgimento alcuno.

In linea generale si può dire che sotto la mascherina la pelle andrebbe trattata con molta delicatezza, lasciata maggiormente libera, ma pur sempre protetta.

Vediamo insieme qualche accorgimento:

. Scegliamo creme leggere, ancor di più se si soffre di pelle grassa,

. Make-up, beh c’è da dire che noi eco bio lovers siamo un pochino avvantaggiate, in quanto i prodotti che utilizziamo sono tutti molto delicati sulla pelle e non occludono i i pori, magari però alleggeriamo la mano, applichiamo meno prodotto o non applichiamolo affatto nella zona coperta da mascherina, affinché la pelle sia libera da qualsiasi eventuale occlusione, altrimenti ancor meglio, utilizziamo una bella BBCream che ci va ad idratare un filino e ci dà anche un pochino di colore, per chi di noi non riesce proprio a far a meno del fondotinta,

. Prediligiamo quindi una skin care delicata al mattino, mantenendo tutti i trattamenti un pochino più importanti, come scrub e creme più nutrienti per la sera, lo stesso vale per i trattamenti per l’acne, rimandiamoli alla skincare della sera,

. Evitiamo tonici a base alcolica, al contrario prediligiamo quelli senza alcool che ci aiuteranno a lenire la pelle,

. Scegliamo creme idratanti che contengano sostanze lenitive e purificanti, ad effetto detossinante, come la bava di lumaca e latte d’asina, sostanze altamente lenitive e riparatrici, basta pensare che la bava di lumaca si utilizza anche per levigare le cicatrici,

. Utilizziamo sieri, ci aiutano a mantenere più idratata la pelle, soprattutto quelli arricchiti con sostanze lenitive, cicatrizzanti e riparatorie, come aloe, acido ialuronico,

. Utilizziamo acque distillate per rinfrescare e lenire, come quella alla camomilla,

. Facciamo maschere detossinanti che ci aiutano a liberare i pori, almeno una volta a settimana,

. Detergiamo la pelle con saponi lenitivi, mousse o soluzioni delicate

. Proteggiamo le labbra ed il contorno labbra da secchezza,

 

Ferme restando le scelte dettate chiaramente dai diversi tipi di pelle.

 

Dove trovi il prodotto giusto? Semplice ! Sul nostro sito: www.narciso.bio !

 

Andiamo a vedere insieme qualche prodotto che ci aiuti a mantenere in ottima forma la nostra pelle – clicca QUI oppure accedi alla categoria “Protezione da Mascherina”, per cercare il prodotto giusto per te.

Hai bisogno di aiuto nella ricerca? Scrivici!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X